I vantaggi della tecnologia Stratec

L’esclusiva tecnologia Stratec (brevettata) consiste nell’accoppiamento e la combinazione di 4 profili lamellari. L’ultimo profilo in essenza pregiata, stratificata sul substrato stabile in lamellare, non subisce sollecitazioni e stress meccanici in esercizio, non essendo a contatto con l’ambiente esterno, non è soggetta all’usura del tempo ed agli attacchi degli agenti atmosferici e raggi UV.

Ciò consente di avere finestre in legno con essenze di particolare pregio come  ad esempio il teak, il ciliegio, lo zebrano, il noce, il castagno etc. altrimenti impensabili.

Il legno lamellare 4 strati

 

Il legno lamellare stratificato, consente di produrre finestre con una vasta scelta di essenze pregiate, un miglior K termico, una maggiore stabilità, l’omogeneità della venatura e un minor peso in un processo ecocompatibile.

Questo sistema comporta una serie di vantaggi esclusivi che hanno consentito alla Sciuker di rivoluzionare il mondo della produzione di finestre in legno e determinare un nuovo paradigma costruttivo.

Le prove e le certificazione CATAS (laboratorio certificato che si occupa delle prove e analisi per il settore legno arredo), hanno riguardato la resistenza, l’adesione dell’ultima lamella pregiata, e l’invecchiamento simulando un ciclo vita di 25 anni ottenendo straordinari risultati.

La scelta del legno di essenze diverse

 

Le finestre Sciuker si possono scegliere in 36 soluzioni tra essenze pregiate e colori, un ventaglio di soluzioni unico sul mercato.

Questa possibilità di scelta concorre in maniera determinante all’arredo della casa per coordinare le finestre ai mobili ed agli altri elementi d’arredo.

La stabilità

 

I profili lamellari 4 strati per la produzione di ante e telai, vengono prodotti in esclusiva per Sciuker nella misura lineare di sei metri. Con questa dimensione si riduce al minimo lo sfrido in fase di produzione a tutto vantaggio dell’ecosistema.

Questi profili vengono giuntati finger jont su tutte le 4 lamelle, al fine di evitare l’incurvamento.  Nei profili tradizionali, lunghi da 1 a 3,5 mt, la giuntura finger jont avviene solo per le prime due lamelle, mentre l’ultima essenza pregiata è in massello, la diversa tensione tra le componenti compromette la stabilità del profilo.

Il maggiore isolamento

termico = risparmio

 

Il valore della trasmittanza di una finestra è essenziale per l’isolamento termico e per il risparmio energetico. Proteggersi dal freddo in inverno e dal caldo in estate consente economie e determina comfort abitativo.

La tecnologia Stratec, avendo solo l’ultimo strato di essenza pregiata, permette di avere nelle altre lamelle un materiale migliore, resinoso, più leggero, e con grandi prestazioni termiche.

Per questi motivi le finestre Sciuker oltre ad accedere al bonus fiscale governativo in tema di riqualificazione energetica, (-65%) sono conformi alla certificazione CasaClima pur utilizzando legni di pregio.

La leggerezza

 

Il minor peso dell’anta, ottenuto dall’utilizzo del legno lamellare stratificato, fa lavorare meglio la ferramenta a vantaggio della funzionalità e della durata della finestra.

L’omogeneità della venatura del legno

 

L’ultima lamella in legno pregiato si ottiene con il taglio a spirale del tronco, questo taglio, a differenza del tradizionale a sezione, permette di ottenere superfici con texture omogenee evitando stridenti contrasti di effetti, fiammato e rigatino, che a volte, nei sistemi tradizionali, si verificano anche sulla stessa anta conferendo un aspetto più artigianale e meno di design.

La finestra entra così a pieno titolo nel sistema d’arredo, come ulteriore elemento da coordinare.